News

53° Salone nazionale di vini selezionati “Douja d’Or

53° Salone nazionale di vini selezionati “Douja d’Or” e 46° Festival delle Sagre: dal 6 al 15 settembre 

Asti si tinge dei bianchi e dei rossi di tutt’Italia

Nel dialetto piemontese la “Douja” (pronuncia dùia) è l’antico recipiente di terracotta utilizzato per conservare il vino. Ad Asti la “Douja d’Or” è da sempre sinonimo di festa del vino. Una manifestazione che, dal 1967, è cresciuta di anno in anno fino a diventare una delle più prestigiose fiere-mercato del vino italiano, richiamando sempre più appassionati e curiosi.

CETA: VIA LIBERA A IMPORT CARNE VITELLI NUTRITI CON SANGUE

 

Mentre aumentano di 7 volte gli arrivi in Italia di grano trattato con glifosato nel 2019

Via libera all'importazione di carne dei vitelli nutriti con sangue e altri scarti animali mentre aumentano di 7 volte nel primo quadrimestre gli arrivi di grano duro  dal Canada dove si usa l’erbicida glifosato in preraccolta secondo modalità vietate in Italia. E quanto afferma la Coldiretti nel condividere le ragioni della protesta degli agricoltori francesi contro il Ceta, l’intesa di libero scambio con il Canada, al quale si oppongono tutte le organizzazioni agricole d’Oltralpe dopo la ratifica del loro Parlamento.

L'Area megalitica di Aosta aderisce all’itinerario culturale del Megalitismo del Consiglio d’Europa

L'Area megalitica di Aosta aderisce all’itinerario culturale del Megalitismo del Consiglio d’Europa

È stata approvata oggi, venerdì 19 luglio 2019, dalla Giunta regionale, su proposta dell’Assessore al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, Laurent Viérin, l’adesione dell’Area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans alla Via europea del Megalitico, itinerario culturale promosso dal Consiglio d’Europa.

L’invecchiamento attivo all’attenzione del Comitato delle Regioni europee

Il 2012 è stato l’Anno Europeo dell’Invecchiamento Attivo e della Solidarietà tra Generazioni: un’occasione per per riflettere su come gli europei vivono e restano in salute più a lungo, nonché per cogliere le opportunità che ne derivano.
L’invecchiamento attivo può dare alla generazione del “baby-boom” e agli anziani di domani la possibilità di:
restare occupati e condividere la loro esperienza lavorativa
continuare a svolgere un ruolo attivo nella società

Comitato di sorveglianza: approvato il Rapporto annuale di attuazione del Programma Investimenti per la crescita e l’occupazione 2014/20 (FESR)

L’Assessorato degli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti  informa che martedì 18 giugno, alle ore 9, si è riunito ad Aosta, nella saletta attigua alla Sala Maria Ida Viglino in Piazza Deffeyes, il Comitato di sorveglianza del Programma Investimenti per la crescita e l’occupazione 2014/20 della Valle d’Aosta, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), con il compito di valutarne l’attuazione e i progressi compiuti.

Pagine