La Valle d'Aosta al Salone Internazionale di Parigi

Il Salone Internazionale di Parigi dell'Agricoltura si conferma un appuntamento importante e unico per promuovere i prodotti della regione Valle d'Aosta, una vetrina in cui valorizzare le eccellenze alimentari della nostra regione. 

Dal 24 Febbraio - 4 Marzo, la Regione Autonoma Valle d'Aosta è presente, per il quinto anno consecutivo, con il suo stand istituzionale in collaborazione con la Casa della Valle d'Aosta a Parigi. 

Tra i prodotti presentati al pubblico francese troviamo le DOP Valle d'Aosta: Fontina, Jambon de Bosses e Lard d'Arnad.

La novità di questa edizione è rappresentata dai nuovi prodotti della tradizione valdostana Motzetta, Coppa, e Boudeuns Sauceusses, Speck, Miele e tuiles nocciola. I vini selezionati per l'occasione sono il Fumin, Torrette, Chambave Muscat e la Petite Arvine. Una prima anche per le birre del Gran San Bernardo, che ha conquistato i visitatori della Fiera. 

Lo stand della Regione Autonoma della Valle d'Aosta non è solo visitato dal grande pubblico parigino: molti anche emigranti valdostani che hanno acquistato i loro prodotti preferiti e hanno anche visitato lo stand di chef stellati come Marc Veyrat e Xavier Denamur ristoratore parigino e personalità conosciuta nella società francese come uno dei principali sostenitori di cibo sano e reale "fatti in casa". 

Fonte: Consulente di Agricoltura e risorse naturali - Ufficio Stampa Regione Autonoma Valle d'Aosta